GIORGIO POI: L’UNICO E IL SOLO

Dalle “tubature” alle chitarre per l’album di Calcutta, fino ai featuring con i rapper indie. Questo è l’eclettico Giorgio Poi, classe 1986, all’anagrafe “Giorgio Poti” (giusto una “t” in più”). Ex frontman dei Cairobi (partiti col nome di “Vadoinmessico”). “Hai detto prendo tutto e vado via”; ecco quale è stato il mio primo approccio con Giorgino Poi: Il primo verso del suo primo singolo da solista. Iniziare una nuova carriera con quell’incipit lirico; strano, no? E invece no, il titolo ripetuto fino allo sfinimento nella traccia ci rassicurò fin da subito: “Niente di strano”. Ma forse qualcosa di strano c’era realmente e ne rimasi da subito affascinato. Un mix tra indie, dream pop, jangle...