Da quando Calcutta non è più in India, ma è il centro dell’indie

Punto di contatto generazionale e con una nuova idea di pop, Edoardo D’Erme ci lascia ancora in attesa dell’uscita del nuovo album “Evergreen”, prevista per il 25 maggio.   Ci sono cose che in questo mondo si danno per scontate. Tipo (in ordine sparso): che il caffè che fuori dai confini di Napoli è pessimo che la democrazia italiana sarà sempre un fallimento che il mare a settembre è il più bello che la toponomastica non era opinabile fino a qualche anno fa, a meno che per te Calcutta non sia un posto nel mondo e conseguentemente *AVVISO SPOILER*: il testo successivo non susciterà la tua attenzione.   Ebbene da quando Edoardo D’erme, in arte Calcutta, è nel panorama indie...

Nu Guinea – Nuova Napoli: la rivoluzione è davvero iniziata.

Ci sono dei momenti particolari che caratterizzano determinati periodi storici. Negli ultimi anni a Napoli sembra tutto più possibile, nel mondo del lavoro, nella musica, nella cultura e anche nel calcio: si respira tanta più cultura che in qualsiasi posto d’Italia, o perlomeno, finalmente, il resto dell’Italia sta finalmente capendo questa cosa, che per i napoletani non è mai stata un mistero. Il mio medico di fiducia, Vincenzo, da sempre, ha l’ottimo vizio di mandarmi ottima musica, ma questa volta, si è superato. Mi dice:”È uscito il disco dei “Nu Guinea”, si chiama “Nuova Napoli”, è una Rivoluzione!”. Nel treno da Milano a Napoli, mi metto le cuffie e cerco di capire.  La cosa che...