Vecchie e nuove leve al concerto di Guerra Pequeno all’Arenile di Bagnoli: report e scaletta

Ancora una volta il palco balneare Arenile di Napoli, grazie alla sua magica atmosfera e alla qualità della performance di Cosimo Fini, pseudonimo di Gue Pequeno, si dimostra una location infallibile per la musica Rap. L’artista  e imprenditore milanese – perché da precursore delle tendenze musicali, proprietario di una linea d’abbigliamento e socio di numerose attività definirlo solo rapper sarebbe riduttivo – dopo il sold out di quest’anno alla Casa della Musica, è approdato di nuovo a Napoli, accompagnato da un’ampia schiera di ospiti. Alle 22:30, ad apertura della serata, ci sono Geolier e Nicola Siciliano, i due giovanissimi emergenti della periferia napoletana che, grazie al singolo “P Secondigliano”, diventato un vero e...

Bonobo Live Arena Flegrea di Napoli: il sud diventa nord per una notte.

Alle 21:00 in punto, l’Arena Flegrea di Napoli è carica dei toni caldi del tramonto. Le persone iniziano ad affollare gli spalti, ed in perfetto orario sale sul palco HÅN, classe 1996, ma con tanto talento da vendere. Il progetto risente fortemente delle influenze elettroniche nord-europee (Sigur Ros, Massive Attack, Radiohead, etc) ed è molto apprezzato dal pubblico di Napoli. Il sound, dapprima dolce e malinconico, sul finire del set si carica di suoni pesanti e cadenzati: ottima scelta per preparare il pubblico al set successivo.   Il set di HÅNscorre in maniera piacevolissima e, alle 22:05,Bonobofa il suo ingresso in scena. I primi due brani sono tratti dall’ultimo lavoro “Migration”del 2017 e sono l’omonima canzone...

Il Paradise Lost Tour di Gemitaiz approda all’Arenile di Bagnoli: report e scaletta

Gemitaiz, pseudonimo di Davide De Luca, è ormai considerato una delle figure portanti della scena rap italiana, dove rappresenta uno dei baluardi dell’Hip Hop che ancora fatica a soccombere sotto la forza estremamente coinvolgente della nuova moda Trap.  Ed è per questo, e per quasi quindici anni di attività artistica  ad alti livelli, che ancora oggi riesce a portare avanti la sua idea di “rap puro”, presentando produzioni sempre originali e fuori dai canoni delle tendenze. Un desiderio di distinguersi da tutto ciò che è banale e superficiale che lo ha portato a decidere di tatuarsi sulla fronte la parola “Misunderstood” (Frainteso) e di mettere come copertina del suo ultimo lavoro “Davide” una...

A Napoli l’ennesimo sold out per il Rockstar tour di Sfera Ebbasta: report e scaletta

Sabato 26 maggio il bellissimo parco balneare Arenile di Napoli ha ospitato l’ultima data del Rockstar tour di Sfera Ebbasta, pseudonimo di  Gionata Boschetti. L’artista di Cinisello Balsamo (provincia nord di Milano) ha riscosso un enorme successo nelle date di tutta Italia. Ciò è dovuto anche agli incredibili risultati discografici conseguiti: tutte le tracce dell’album hanno ricoperto le prime posizioni della FIMITop singolie il rapper è stato il primo artista italiano a rientrare tra i primi cento nella classifica mondiale di Spotify.  Sfera Ebbasta così conferma di essere “il trap king della scena italiana”, come lui stesso ha più volte dichiarato durante alcune interviste.   La serata inizia alle 21:40, con soli dieci minuti di...

Cosmotronic è il giro di giostra indie più potente del 2018

Foto di Guglielmo Verrienti Cosmo, i suoi fratelli di Ivreatronic e la guest star Bawrut ribaltano il Duel Beat con sette ore di musica no-stop   Se la serotonina potesse essere utilizzata come energia rinnovabile, quella prodotta ieri sera da ogni individuo presente al Duel Beat per lo spettacolo di Cosmo, avrebbe contribuito al fabbisogno per almeno un lustro (non si dica mai che vogliamo esagerare!).   Sono le 22:20 quando Enea Pascal apre il concerto a ritmi già premonitori di una serata che difficilmente si dimenticherà, non fosse che per l’acido lattico che abbiamo ancora in circolo. Con i venti minuti tattici di ritardo e la base di Bentornato in sottofondo Cosmo sale sul palco a...

Bello e Reale: il live di Ghemon all’Hart

Il senso altissimo della musica di Ghemon è quello di generare empatia, un’empatia multidirezionale che lega alle sue liriche uomini e donne, giovani e più adulti. Qualsiasi sia lo stile di vita ed i trascorsi personali, ad ognuno sarà capitato di immedesimarsi nelle sue parole, che negli anni l’artista avellinese ha saputo modulare col rap, ma anche con il canto. Non è casuale, dunque, che il sold out di sabato 24 Marzo all’Hart di via Crispi, a Napoli, sia stato il più eterogeneo di tutti: una composizione di pubblico tanto variegata, ma facilmente prevedibile. Ghemon sale on stage alle 23, dopo due ore di set del dj napoletano Uncino e, senza troppi fronzoli...

Carl Brave x Franco 126 inaugurano il loro tour a Napoli

Si è tenuta ieri al teatro Palapartenope di via Corrado Barbagallo la prima del tour invernale di Carl Brave x Franco 126, il duo di Trastevere che a maggio del 2017 ha pubblicato il suo album d’esordio, Polaroid. A causa della grande quantità di biglietti venduti, l’evento, che si sarebbe dovuto tenere originariamente nella sala concerti Hart di via Crispi, è stato spostato in una location che fosse in grado di ospitare più persone. Alle 20:00 comincia il djset trap del componente dei Sangue Misto DjUncino, che riscuote grande successo nella platea, perlopiù giovanile, che pian piano riempie il teatro. Alle 22:00 salgono sul palco i musicisti, seguiti dopo qualche minuto da Carl Brave e...

The Kolors : live report @ Hart

Domenica 4 marzo si è tenuto all’Hart di via Francesco Crispi a Napoli il primo concerto del “Frida tour” dei The Kolors: la band partenopea gioca subito in casa dopo la discreta esperienza all’ultimo Festival di Sanremo, dove si sono classificati in nona posizione. L’evento, organizzato da F&P Group, FastForward Live ed Ufficio K Eventi, è andato rapidamente sold out e già diverse ore prima dell’inizio del concerto si è formata una corposa fila all’esterno del locale, composta perlopiù da adolescenti e bambini. Non è previsto alcun opening act. Alle 21:15, puntuali come non mai, entrano in scena i The Kolors sulle note della colonna sonora di “Trainspotting”, accolti da un caloroso boato dei...

Colombre : live report @ Lanificio 25

Colombre live al Lanificio 25: report e scaletta concerto   Dopo aver suonato ad ottobre ai Magazzini Fermi di Aversa, Colombre fa il suo ritorno in Campania al Lanificio 25 di Napoli per una delle ultime date del “Pulviscolo tour”. Giovanni Imparato, in arte Colombre, ripropone il fortunato disco d’esordio, eseguendo anche alcuni pezzi risalenti al periodo in cui militava nella band Chewingum e diverse cover. Il nome del progetto solista fa riferimento all’omonimo racconto di Dino Buzzati. Il cantautore marchigiano è una delle rivelazioni del 2017, il suo album Pulviscolo (Bravo Dischi) è stato uno dei 5 finalisti del Premio Tenco nella sezione miglior opera prima e vanta importanti collaborazioni, come Iosonouncane nel singolo "Blatte"...